Organismo indipendente di valutazione della performance

L’Organismo Indipendente di Valutazione della performance (OIV) è istituito dall’art. 14 del Decreto legislativo 27 ottobre 2009 n. 150. Tale organismo, in aggiunta alle attività di controllo strategico, di cui al Decreto legislativo n. 286/1999, svolge ulteriori attività disciplinate dal Decreto legislativo n. 150/2009, dalla Legge 190/2012 e dal Decreto legislativo n. 33/2013.

Tra le principali competenze assegnate, l’OIV monitora il funzionamento complessivo del sistema della valutazione, della trasparenza e integrità dei controlli interni ed elabora una relazione annuale sullo stato dello stesso; valida la relazione sulla performance di cui all’articolo n. 10 del Decreto legislativo n. 150/2009; garantisce la correttezza dell’utilizzo dei premi, nel rispetto del principi di valorizzazione del merito e della professionalità; propone all’organo di indirizzo politico-amministrativo la valutazione annuale dei dirigenti di vertice; assicura la corretta applicazione delle linee guida predisposte dall’Autorità Nazionale Anticorruzione e dal Dipartimento della Funzione Pubblica; promuove e attesta l’assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza e l’integrità; svolge compiti propri connessi all’attività anticorruzione nel settore della trasparenza amministrativa; verifica i risultati e le buone pratiche di promozione delle pari opportunità.

L’Organismo indipendente di valutazione della performance del Ministero del Turismo è previsto all’articolo 11 del DPCM n. 102 del 20 maggio 2021, pubblicato in G.U. – Serie Generale – n. 168 del 9 luglio 2021.

La procedura di nomina dell’Organismo è in corso.