“Scopri l’Italia che non sapevi” – presentata la campagna di promozione turistica sviluppata dalle Regioni in raccordo con il Ministero del Turismo e l’ENIT

10/05/2022

Nell’ambito della fiera del consumo critico e degli stili di vita “Fa’ La Cosa Giusta” è stato presentato il progetto “Scopri l’Italia che non sapevi”, strategia promozionale sviluppata dalle Regioni capofila Emilia-Romagna, Umbria e Marche.

Il lavoro si inserisce nella cornice del Piano di promozione 2020, che vede la collaborazione tra il Ministero del Turismo, l’ENIT e la Commissione Politiche per il Turismo – coordinata dalla Regione Abruzzo – della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

La campagna rappresenta il primo progetto turistico organico realizzato congiuntamente da tutte le Istituzioni ed è volta a esplorare “L’Italia che non sapevi” (claim dell’iniziativa).

In sinergia con il lavoro svolto dal Ministero in ambito internazionale, le Amministrazioni hanno ideato una strategia rivolta al mercato turistico nazionale e locale, forti della conoscenza del territorio, su tre principali direttrici:

– Borghi, per riscoprire oltre 60 realtà grazie ad ambassador e creator internazionali;
– Turismo lento, in cui il ruolo di protagonista è svolto dagli oltre 100 cammini presenti in Italia, anche tramite azioni di co-marketing con il mondo del food;
– Turismo attivo, naturalistico ed esperienziale, con itinerari marittimi (per esplorare le rotte nautiche) e percorsi territoriali da percorre in bici o in modalità nordic walking.

 

Guarda il video di presentazione e preparati a scoprire “L’Italia che non sapevi”.